Il ricordo di Nikolajewska
Il ricordo di Nikolajewska GRANDE AFFLUENZA ALLE CELEBRAZIONI AL SACRO MONTE
Come da tradizione, ieri domenica 26 gennaio si sono svolte al Sacro Monte di Varese le celebrazioni in ricordo della battaglia di Nikolajewska organizzate dalla sezione di Varese degli alpini.
Una grande partecipazione ha contraddistinto il pellegrinaggio lungo il Viale delle Cappelle inizato alle ore 17.00 e che ha permesso di raggiungere il Santuario di S.Maria del Monte dove si è svolta la Santa Messa concelebrata da mons. Giuseppe Vegezzi, Vicario Episcopale della Zona 2 - Varese.
Al termine della celebrazione l’Alpino Avvocato Manuel Principi ha tenuto la commemorazione ufficiale in ricordo di Nikolajewka.

Le celebrazioni in suffragio dei Caduti e Dispersi sul fronte russo sono un appuntamento ormai tradizionale del calendario degli alpini di Varese e hanno acquisito un significato ancora più profondo da quando il Santuario di S.Maria del Monte ospita l'urna contenente la terra di Russia e una reliquia del Beato don Carlo Gnocchi, cappellano degli alpini nella ritirata di Russia.

Una sfilata di vessilli e gagliardetti ha colorato domenica il Viale delle Cappelle e il Santuario: colori che aiutano a ricordare  i valori di onore e solidarietà, di spirito di sacrificio e forza di volontà che contrassegnarono gli alpini durante tutta la terribile esperienza della campagna di Russia e che ancora oggi sono un punto di forza e un’eredità comune che non deve essere dimenticata.


LEGGI ANCHE
Un'estate al Sacro Monte di Varese
09 LUGLIO 2020 Un'estate al Sacro Monte di Varese CREDERAI AI TUOI OCCHI LEGGI TUTTO
“Sacro Monte Kids”
08 LUGLIO 2020 “Sacro Monte Kids” UN’APP PER SCOPRIRE IL SACRO MONTE DI VARESE, GIOCANDO LEGGI TUTTO