Dal Sacro Monte a Mantova per parlare di beni UNESCO
Dal Sacro Monte a Mantova per parlare di beni UNESCO L’ESPERIENZA DI “BAMBINI PROTAGONISTI AL SACRO MONTE”

“Valorizzare e interpretare il Patrimonio Mondiale” significa anche confrontarsi su buone prassi, prospettive e idee in tema di beni culturali.  Proprio per questo venerdì 13 settembre siamo stati lieti di presentare l’esperienza di “Bambini protagonisti al Sacro Monte” a Mantova in occasione del convegno “Valorizzare e interpretare il Patrimonio Mondiale: la rete dei siti UNESCO lombardi”, organizzato dall’Ufficio UNESCO di Mantova in collaborazione con la Regione Lombardia e patrocinato della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO.

Il convegno ha avuto come tema centrale la valorizzazione dei siti riflettendo sul significato connesso al riconoscimento di un luogo come Patrimonio dell’Umanità. L’appuntamento è stato occasione per condividere ed individuare buone prassi nel campo della comunicazione e dei valori universali che questi luoghi rappresentano. Sono state inoltre presentate esperienze legate a visitor center, network di siti Unesco, kit di interpretazione e lettura del paesaggio, riviste specializzate, e marchio identificativo. Uno spazio è stato riservato anche alla presentazione del numero speciale di settembre della rivista Meridiani dedicato appositamente ai 12 siti UNESCO lombardi.

Il progetto Bambini protagonisti al Sacro Monte, che è stato presentato durante il convegno a Mantova, è stata un’azione di sensibilizzazione e coinvolgimento culturale volta ad educare attraverso l’apprezzamento del valore artistico e culturale del sito Unesco del Sacro Monte di Varese. Il progetto ha, infatti, privilegiato un approccio di approfondimento graduale e una rielaborazione personale dei contenuti assorbiti dai bambini nel corso della visita. I ragazzi stessi, divenendo protagonisti del progetto, hanno ricreato il significato culturale, artistico e umano del bene attraverso i propri strumenti comunicativi e interpretativi, attraverso i propri bisogni espressivi e la propria selezione dei contenuti.

“Bambini protagonisti a Sacro Monte” è stato finanziato da Fondazione Cariplo all’interno del più ampio progetto per la realizzazione di un centro di interpretazione e l’avvio di volontariato culturale per il Sacro Monte di Varese. Coinvolti in partnership anche la Fondazione Paolo VI e il Cesvov - Centro di Servizi per il Volontariato della provincia di Varese, il Comune di Varese e il Parco del Campo dei Fiori.



LEGGI ANCHE
Vieni a trovarci prima della chiusura invernale!
16 NOVEMBRE 2019 Vieni a trovarci prima della chiusura invernale! ULTIMO WEEK END DI APERTURA CON VISITE GUIDATE LEGGI TUTTO
Comunicare il Sacro
12 NOVEMBRE 2019 Comunicare il Sacro UN CORSO DELLA CURIA ARCIVESCOVILE DI MILANO PER IMPARARE A LEGGERE E COMUNICARE L'ARTE SACRA LEGGI TUTTO